Ginger Root SLiced

Lo zenzero per le sue proprietà antinfiammatorie e digestive può essere consumato nelle diete. Questa pianta erbacea è ricca di gingerolo, il costituente attivo dello zenzero che contiene le proprietà dimagranti. È un composto chimico che grazie alle sue proprietà termogeniche e piccanti innalza la temperatura corporea che velocizza il processo digestivo del metabolismo e aiuta il corpo sciogliere i grassi. Il nostro organismo trae ulteriore beneficio se accanto all’assunzione di zenzero abbiniamo una corretta e regolare attività fisica ed una buona alimentazione. Mangiare zenzero fa bene anche perché regala un senso di sazietà, aiuta a digerire i carboidrati e le proteine, elimina i gas intestinali.
Per usufruire delle sue proprietà depurative e dimagranti si può mangiare decotto, da solo o in infusi ai quali dona il suo sapore.  Per ottenere gli effetti dimagranti ogni giorno possiamo consumare dai 10 ai 30 grammi di zenzero fresco assumendolo in vari modi. Un buon decotto preparato usando 2 fettine sottili di zenzero messe in acqua che va portata ad ebollizione, aggiungendo secondo il gusto cannella o scorza di limone o succo di mezzo limone aggiunto durante l’infusione. Un altro modo potrebbe essere una tisana o mangiare alcuni pezzettini crudi durante il corso della giornata. In mancanza dello zenzero fresco, quello essiccato viene utilizzato anch’esso per la preparazione di infusi.

SHARE
Previous articleCurcuma
Next articleRosmarino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here