Tra i nostri pesci da ricoprire, ce n’è uno assai diffuso in Sicilia e che è protagonista di numerosissime ricette: la spatola, conosciuta anche come pesce sciabola (Lepidopus caudatus). Un pesce dall’aspetto inconfondibile, con il suo corpo lungo, nastriforme. E e il suo colore argentato, capace perfino di “colorare” gli oggetti con cui entra in contatto. Mentre la cresta, i denti aguzzi e la mascella prominente danno ala spatola la tipica espressione arcigna. Le sue dimensioni sono comprese tra i 50 e i 150 cm di lunghezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here