La cicala di mare o magnosella è un crostaceo decapodo della famiglia dei Scyllaridae.

Da 10 ai 15-16 centimetri di lunghezza, non adatta al nuoto. Corpo appiattito, con antenne piatte a paletta, leggermente violacee sui bordi e frastagliate. Carapace bruno, scaglie e spine gialle.

Comune nel Mar Mediterraneo, nel Mare di Marmara, sulle coste del Marocco, Azzorre, Isole Canarie, segnalata anche sulle rive portoghesi. Dai 5 ai 50 metri di profondità. È una specie rara, protetta  in Italia poiché sensibile alla pesca ed all’inquinamento.

SHARE
Previous articleGranciporro
Next articleAlchechengi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here